Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Si rifiutano di decorare un dolce con uno slogan gay: denunciati pasticceri

Si rifiutano di decorare un dolce con uno slogan gay: denunciati pasticceri
1 Minuto di Lettura
Martedì 8 Luglio 2014, 20:54 - Ultimo aggiornamento: 20:58
Potrebbero essere chiamati a rispondere in tribunale di discriminazione i proprietari di una pasticceria in Irlanda del Nord che si rifiutata di realizzare un dolce decorato con uno slogan a sostegno dei matrimoni gay.



La società, che gestisce sei negozi in Irlanda del Nord e impiega 62 persone, ha spiegato che il rifiuto è dovuto alle sue convinzioni religiose, cristiane, che si discostano dalla campagna a favore delle nozze tra persone dello stesso sesso (in Irlanda del Nord non sono riconosciute per legge a differenza di Inghilterra e Galles) che sarebbe stata pubblicizzata sul dolce decorato. La richiesta prevedeva infatti che sulla torta fosse riprodotto il logo di un'associazione per la difesa dei diritti gay di base a Belfast, insieme con alcuni personaggi del popolare show di pupazzi 'Sesame Street'.



I responsabili della pasticceria hanno sottolineato in un comunicato di avere preso in considerazione l'ordine, ma dopo una attenta valutazione di averlo respinto perchè non coincidente con con i loro valori. Motivazione, spiegano, che è stata illustrata ai potenziali clienti i quali avrebbero anche ricevuto il rimborso dell'acconto. Questi ultimi tuttavia si sono rivolti alla locale commissione per le parti opportunità chiedendo un riconoscimento del danno provocato. Il rischio adesso è che la vicenda arrivi in tribunale.