Cassino.Ateneo, riapre
il Multipiano di Ingegneria

Venerdì 17 Gennaio 2020 di Elena Pittiglio

Ci siamo. Il Multipiano di Ingegneria riaprirà lunedì mattina. Dopo mesi di chiusura, il Multipiano di via Di Biasio  si presenterà in parte ristrutturato e messo completamente  a norma. Le prime settimane, però,  nella  struttura si potrà parcheggiare solo al primo piano. Successivamente si potrà accedere anche ai piani superiori. 
 A questa decisione sono giunti ieri, nel corso di un incontro in Comune, il sindaco Enzo Salera e il rettore Giovanni Betta. La struttura, chiusa mesi fa a seguito di un’ordinanza per le problematiche relative al sistema antincendio, è di proprietà del Comune per una parte e  dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale per la restante. A seguire i lavori di adeguamento dell’imponente opera sono stati, su  incarico del sindaco Salera,  il consigliere comunale Emiliano Evangelista e il dirigente Mario Lastoria. Nel corso dei lavori effettuati sono stati sostituiti i vetri e attuate le necessarie misure di prevenzione  e di sicurezza. Il settore Lavori Pubblici del Comune, tra i diversi interventi, ha provveduto a sostituire inoltre sia le chiusure che proteggono la scala della struttura sia il gruppo di alimentazione idrica degli idranti. Oltre a pulire l’area esterna e a rinnovare il Certificato di Prevenzione Incendi. Oggi al centro del briefing con il sindaco, il rettore e l’ingegner Marciano, capo del Settore Tecnico in Ateneo,  sono stati posti sul tavolo gli ultimi aspetti tecnici e relativi alla gestione della struttura. Negli ultimi anni il Multipiano è stato più volte preso di mira dai vandali. I continui raid notturni  hanno notevolmente danneggiato l’intero stabile. “Lunedì - riferisce il rettore - riaprirà la struttura. Finalmente si risolve una problematica che sta tanto a cuore agli studenti dell’ateneo, in particolare, a quelli che frequentano Ingegneria”.  



  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma