Il funerale di Vincenzo Mancini, patron di Cisalfa, a Tivoli

Il funerale di Vincenzo Mancini, patron di Cisalfa, a Tivoli

Oltre cinquecento persone hanno salutato per l'ultima volta Vincenzo Mancini, 64, fondatore della catena di negozio di abbigliamento sportivo Cisalfa, che sono stati celebrati nella chiesa di San Francesco a Tivoli che non è riuscita ad accogliere tutti i fedeli. L'imprenditore lascia la moglie Patrizia, i figli Simoene e Benedetta, i nipoti Simeone, Mia e Bianca e i fratelli Lorenzo, Maurizio, Roberto, Elena e  Maria Rita. (Fotoservizio di Fulvio Ventura)

LEGGI ANCHE: Cisalfa, morto Vincenzo Mancini: la famiglia compra una pagina di giornale per ricordarlo
LEGGI ANCHE: Vincenzo Mancini: «Montavo gli sci in un retrobottega, così ho iniziato a costruire l'impero Cisalfa»

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Autobus a Roma, le trovate degli utenti per sopravvivere ai disagi

di Pietro Piovani