Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Carlo Verdone festeggia i 30 anni di "Maledetto il giorno che ti ho incontrato"

foto

Sul palco della Nuvola, nel quartiere romano dell'Eur, Carlo Verdone e Margherita Buy hanno ricordato "Maledetto il Giorno che ti ho incontrato" vincititore di cinque David di Donatello. La serata è stata organizzata da Volume Entertainment e Il socio Aci. Durante l'incontro si si è aneddoti e curiosità del film insieme con i protagonisti.

 

«Abbiamo da poco festeggiato Borotalco (40 anni, ndr) ed ecco che ora tocca ad un altro film. La verità è che gli anni 80 e 90 furono per me pieni di slancio creativo e riuscivo a sfornare quasi un film all'anno - ha scritto Verdone sui social -. Io non ho nessuna classifica dei film più riusciti. Non la devo fare io, la deve fare il pubblico. Ed ognuno ha il suo preferito. Per me sono tutti "figli" e rappresentano un periodo, un momento della mia vita, della mia età che avanza. Certamente questo film vive, ancora oggi, di una luce particolare e mi è molto caro per motivi che spiegherò all'incontro». (Foto Caprioli Agenzia Toiati)