Russa troppo in ospedale: ricoverata uccisa a colpi di tazza da un'altra paziente

Russa troppo in ospedale: ricoverata uccisa a colpi di tazza da un'altra paziente

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Sui bus e la metro di Roma le voci parlano strano: fermate “Gnogno” e “Megabyte 1”

di Pietro Piovani