Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Minneapolis, polizia uccide ventenne afroamericano: scatta il coprifuoco nella città

foto

Mentre è in corso il processo contro l'agente Derek Chauvin accusato dell'uccisione di George Floyd lo scorso maggio a Minneapolis la polizia ha sparato ed ucciso un ventenne afroamericano in un centro periferico della città, Brooklyn Center, e l'episodio ha innescato nuove proteste contro le forze dell'ordine. Lo riferiscono i media statunitensi. I familiari della vittima lo hanno identificato quale Daunte Wright di vent'anni. L'episodio avrebbe avuto luogo poco prima le 14 di ieri ora locale.