Spagna, non si placa l'incendio alle Canarie: 1000 persone evacuate e migliaia di ettari devastati

Un migliaio di persone sono state finora costrette ad abbandonare le loro abitazioni a causa dell'incendio che sta colpendo l'isola di Gran Canaria. Durante la notte, 125 persone sono state evacuate da Tejeda e trasferite in un rifugio nel comune di San Mateo, come ha riferito all'emittente Rne il capo della Protezione civile, Florencio López.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri