Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Bambina annegata a Torre Annunziata: Vittoria era in spiaggia con la madre

foto

Una spiaggia affollata di bagnanti, una bimba che si allontana verso il mare facendo perdere le proprie tracce. Inizia così la tragedia che ha scosso oggi Torre Annunziata, in provincia di Napoli, dove dopo oltre due ore di ricerche il corpo esanime della piccola Vittoria Scarpa, cinque anni, è stato recuperato al largo. La bambina respirava ancora ma era in condizioni visibilmente critiche ed è morta poco dopo il ricovero nell'ospedale di Castellammare di Stabia. Quando si è resa conto che la piccola si era allontanata, la madre Mina ha inizio ad urlare il suo nome. Un richiamo che ha allertato immediatamente i presenti negli stabilimenti balneari, in particolare tra il lido Risorgimento e il lido Azzurro dove sostavano la donna, Vittoria e la sua sorellina minore.