Vaccino, a Torino convocate per errore il doppio delle persone: interviene la polizia

foto

Momenti di tensione a Torino, dove in un centro vaccinale sono state convocate «per errore» il doppio delle persone previste. È successo oggi in un centro di via Gorizia, dove si sono creati assembramenti a causa di un «disguido informatico» sulla piattaforma di convocazione che ha radunato il doppio delle persone previste dalle agende per la somministrazione delle dosi al personale scolastico. Con centinaia di persone in coda, è dovuta intervenire la polizia per riportare la calma. «Un caos totale che mi ha portato alla decisione di tornare, dopo ore e ore di attesa, a casa, senza aver fatto il vaccino», racconta un'insegnante.

Italia-Svizzera 3-0: il videocommento di Ugo Trani