Strade al collasso nel X Municipio: problemi anche per la Colombo nel giorno della mezza maratona

di Mirko Polisano

Ancora strade chiuse per buche nel X Municipio. Dopo via Mar dei Coralli e via di Acilia, questa mattina la Polizia Locale del X Gruppo Mare ha interdetto al traffico un tratto di via Cagli ad Acilia, tra via Molteni e via Saponara. Situazione critica in via Macchia Palocco, dove i cittadini hanno sistemato una pianta in una delle tante voragini. Un atto di protesta contro l'amministrazione M5S del X Municipio che proprio questa mattina nella zona ha organizzato una iniziativa di sensibilizzazione a favore dell'ambiente. Mentre la presidente grillina Giuliana Di Pillo, assessori e consiglieri pentastellati piantavano 100 nuovi alberi, i residenti hanno voluto ricordare l'emergenza buche in cui versa il territorio, sistemando un albero in una delle tante voragini.

Problemi anche sulla Cristoforo Colombo dove all'altezza di viale della Villa di Plinio si sono aperte due voragini e si sono registrati cedimenti dell'asfalto in più punti. Non il miglior biglietto da visita, dunque, per presentarsi agli 11mila atleti che domanicorreranno la mezza maratona Roma-Ostia. I runner dovranno prestare attenzione a dove metteranno i piedi durante la gara.

Già nei giorni scorsi, si erano sollevate polemiche per le condizioni in cui versa la Rotonda di Ostia, meta della manifestazione sportiva di domani (domenica 11 marzo). La fontana dello Zodiaco, opera di Pierluigi Nervi, infatti è un cantiere in stato di abbandono. «Quello è il nostro simbolo - ha fatto presente Paolo Bondi, presidente della Proloco di Ostia Antica- non solo di Ostia ma anche di Roma: è il segno dell’affaccio della Capitale sul mare, la sua porta sul Mediterraneo e in quello stato rappresenta il disastro più assoluto e il fallimento delle amministrazioni. Sono anni che versa in queste condizioni e nessuno prende provvedimenti per sistemare un nostro gioiello». 

Foto di Mino Ippoliti


LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma e i turisti ignoranti

di Pietro Piovani