Enel, Equita: piano positivo. Conferma "buy"

Martedì 26 Novembre 2019
(Teleborsa) - Gli analisti di Equita valutano positivamente il piano industriale presentato stamane da Enel. Si tratta della prima valutazione da parte dei vari broker dopo l'uscita del piano strategico del gruppo energetico.

Gli esperti di Equita confermano così la precedente raccomandazione con giudizio "buy" e target price a 7 euro.

Il titolo quotato a Piazza Affari non riesce a beneficiare di tale indicazione positiva poiché viaggia allineato alla debolezza dell'intero listino milanese. Le azioni, infatti, mostrano un ribasso per Enel, in flessione dell'1,14% sui valori precedenti.

  Ultimo aggiornamento: 14:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma