Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

SolidWorld, Integrae SIM avvia copertura con "Buy" e TP a 8,65 euro

SolidWorld, Integrae SIM avvia copertura con "Buy" e TP a 8,65 euro
3 Minuti di Lettura
Lunedì 11 Luglio 2022, 14:15
(Teleborsa) - Integrae SIM ha iniziato la copertura sul titolo Solid World Group, gruppo italiano leader nello sviluppo e integrazione delle più moderne e complete tecnologie digitali 3D, in ambito software e hardware, all'interno delle aziende manifatturiere per supportare e accelerare la loro trasformazione verso la Fabbrica 4.0. La società si è quotata il 6 luglio 2022 su Euronext Growth Milan (EGM) con un prezzo di collocamento di 2 euro euro per azione. Il prezzo obiettivo è stato fissato a 8,65 euro per azione (con un upside potenziale superiore al 280%), mentre il giudizio sul titolo è "Buy". Integrae SIM è Euronext Growth Advisor per la società ed è stato Global Coordinator del collocamento funzionale alla quotazione.

Per i prossimi anni, gli analisti si aspettano un incremento del valore della produzione, che passerà da 58,20 milioni di euro del 2021 a 94,45 milioni di euro del 2025 (CAGR21-25 del 12,86%). In termini di marginalità, si attendono un valore dell'EBITDA Adjusted che passerà dai 4,09 milioni di euro del 2021 agli 11,15 milioni di euro del 2025. Questi valori corrispondono ad un EBITDA Adj. margin del 8,6% nel 2022, rispetto al 7,4% del 2021, in crescita nel corso degli anni di piano fino a raggiungere una marginalità del 12,1% nel 2022.

Integrae SIM crede che la società possa migliorare la propria NFP nei prossimi anni principalmente grazie ai flussi di cassa positivi generati dal progressivo aumento del volume d'affari, fino a raggiungere un valore cash positive pari a 3,18 milioni di euro nel 2025. In particolare, dato l'andamento tipico finanziario corrente e non corrente del gruppo, stimano un leggero aumento dell'indebitamento tra il 2021 e il 2022 per operazioni sul debito attuale con contestuale apertura di debito non corrente.

Tra i punti di forza della società vengono citati: comprovate, consolidate e riconosciute competenze tecniche in ambito software 3D, hardware 3DP e additive manufacturing; ampia offerta commerciale; leadership tecnologica; clientela fidelizzata e ampio e consolidato parco clienti; partnership con leader di mercato internazionali. Le opportunità indicate sono: nuovi mercati con alti requisiti da accesso in cui SolidWorld Group può agevolmente accedere (biomedicale e produzione additiva); nuove tecnologie come la 3D Experience o la virtualizzazione delle macchine; nuove direttive europee sull'Ecodesign.

Tra i punti deboli ci sono: limitate risorse finanziarie per intercettare tutte le opportunità di investimento di crescita al momento presenti; un'integrazione organizzativa e amministrativa tra le varie società del gruppo da migliorare. Inoltre, i rischi dal mercato sono: la frammentazione del mercato della stampa 3D: il fatto che il settore sia in continua evoluzione e abbia la necessità di innovare continuamente; possibili difficoltà ad effettuare continui investimenti in know-how; difficoltà a reperire risorse qualificate nel settore.
© RIPRODUZIONE RISERVATA