Ricostruzione post-sisma Centro Italia completa entro il 2031

Ricostruzione post-sisma Centro Italia completa entro il 2031
2 Minuti di Lettura
Giovedì 14 Ottobre 2021, 16:15

(Teleborsa) - Occorreranno meno di dieci anni per completare la ricostruzione del Centro Italia che avverrà prima del 2031. Lo ha detto Giovanni Legnini, Commissario straordinario del Governo per la ricostruzione sisma 2016, aprendo stamattina l'evento del decennale dell'Associazione Ingegneria sismica italiana.

Nei primi quattro anni del post-sisma sono stati autorizzati e finanziati circa 5mila piccoli cantieri. "Nell'ultimo anno, a seguito delle semplificazioni, ne abbiamo autorizzati 6mila. Se il ritmo sarà questo, servirà meno di un decennio", ha detto Giovanni Legnini.

"Ci sono risorse da investire sui borghi e nelle ricostruzioni - ha aggiunto - c'è il PNRR e il Superbonus 110%. Mai come in questo momento storico abbiamo una concentrazione di fondi: questa è un'occasione che non possiamo sciupare per conseguire livelli di sicurezza antisismica i più elevati possibili. Da questo punto di vista, non posso che ringraziare ISI per il lavoro importante sul fronte dell'informazione e della formazione. Noi stiamo cercando di fare proprio questo - ha concluso Legnini - prevenire nel ricostruire e possiamo giovarci degli standard di sicurezza rafforzati con le Norme Tecniche di Costruzione 2018 e la disciplina specifica della legge speciale post-sisma".

(Foto: Insilvis CC BY-SA 3.0)

© RIPRODUZIONE RISERVATA