Germania, calo oltre le attese del PIL nel 4° trimestre 2021

Germania, calo oltre le attese del PIL nel 4° trimestre 2021
2 Minuti di Lettura
Venerdì 28 Gennaio 2022, 11:30

(Teleborsa) - Si contrae l'economia tedesca nel quarto trimestre del 2021. Secondo la stima dell'Ufficio federale di statistica (Destatis), il PIL dovrebbe aver registrato nel 4° trimestre del 2021 un calo dello 0,7% su base trimestrale, peggiore delle stime di consensus (-0,3%) e a fronte del -0,7% registrato nei tre mesi precedenti (dato rivisto da +1,7%). Su anno, il dato corretto per gli effetti del calendario segna un +1,4%, anche in questo caso minore delle stime degli analisti (+1,8%) e dopo il +2,8% rilevato nel 3° trimestre dell'anno (dato rivisto da +2,5%).

"Dopo che la performance economica è aumentata nuovamente in estate nonostante i crescenti colli di bottiglia nelle consegne e la carenza di materiali, la ripresa dell'economia tedesca si è arrestata alla fine dell'anno a causa della quarta ondata di Covid-19 e di un altro rafforzamento delle misure preventive Covid-19", si legge nell'analisi di Destatis. Nel quarto trimestre del 2021, la spesa per consumi finali delle famiglie è diminuita rispetto al trimestre precedente, mentre la spesa per consumi finali delle amministrazioni pubbliche ha registrato un aumento.

Il PIL nel quarto trimestre del 2021 era ancora inferiore dell'1,5% (corretto per prezzo, destagionalità e calendario) rispetto al quarto trimestre del 2019, il trimestre precedente la crisi del Covid-19. L'Ufficio federale di statistica segnala inoltre che nel 2021 il PIL è aumentato del 2,8%. Il risultato originario (+2,7%) è stato quindi leggermente rivisto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA