Ferrari corre dopo mossa Goldman Sachs

Martedì 3 Dicembre 2019
(Teleborsa) - Protagonista a Piazza Affari Ferrari, che mostra un'ottima performance, con un rialzo del 2,33%. Gli analisti di Goldman Sachs hanno reiterato il giudizio buy sul titolo, alzando il prezzo obiettivo a 170 da 164 euro.

Il confronto del titolo con il FTSE MIB, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa del cavallino rampante di Maranello rispetto all'indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da parte dei compratori.

L'analisi di medio periodo conferma la tendenza positiva di Ferrari. Sebbene il breve periodo mette in risalto un allentamento della linea rialzista al test del top 153,2 Euro. Primo supporto visto a 149,7. Tecnicamente si prevede uno sviluppo negativo in tempi brevi verso il supporto 147,7.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.

(A cura dell'Ufficio Studi Teleborsa) Ultimo aggiornamento: 14:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma