Fca-Renault: Salvini, assolutamente doverosa, se fosse richiesta, la presenza dello Stato

Lunedì 27 Maggio 2019
(Teleborsa) - L'operazione di fusione proposta da Fca a Renault è "brillante e spero possa essere portata a compimento. Se fosse chiesta una presenza istituzionale italiana, assolutamente doverosa". Lo ha detto il vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini, nel corso di una conferenza stampa al Viminale, rispondendo alla domanda su un'eventuale presenza dello Stato italiano per controbilanciare la partecipazione dello Stato francese in Renault.

"Il comparto auto – ha aggiunto - è fondamentale per la crescita dell'economia del nostro Paese. Questo sarebbe un colosso di dimensioni mondiali. Mi auguro che la trattativa vada a buon fine". © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Vita spericolata di una mamma quando i figli sono in vacanza

di Raffaella Troili

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma