Eni: al via la collaborazione tra Enjoy e Waze per migliorare la mobilità

Mercoledì 12 Febbraio 2020
Muoversi in città potrebbe diventare più semplice. Enjoy, il servizio di vehicle sharing a rilascio libero realizzato da Eni, e Waze, l'app di navigazione gratuita con più di 130 milioni di utenti al mondo, collaboreranno insieme. Le due app verranno integrate in modo tale che l'utente Enjoy possa accedere in modo semplice e veloce alle mappe realizzate da Waze.

Con l'app di Waze, infatti, è possibile trovare la strada migliore grazie alle segnalazioni degli altri automobilisti e condividere a propria volta informazioni in tempo reale sulla viabilità circa il tragitto che si sta percorrendo. Grazie a questa collaborazione tra gli utenti, Waze rileva i tratti in cui il traffico
si intensifica lungo il percorso e suggerisce in tempo reale il miglior itinerario alternativo.

Per gli automobilisti a bordo dei veicoli Enjoy accedere alle mappe realizzate da Waze è semplice: basta scaricare l'app di Waze, iniziare il noleggio tramite l'app di Enjoy, fare tap sull'icona di Waze
presente sulla mappa di Enjoy, impostare il tragitto (a voce o manualmente) e seguire il percorso prestando attenzione alleinformazioni che verranno fornite fino all'arrivo a destinazione. E in qualsiasi momento, sarà possibile tornare alla schermata di noleggio facendo tap sull'icona di Enjoy presente sulla mappa di Waze. Ultimo aggiornamento: 12:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Zero pubblico, il Bioparco pensa ai fondi

di Marco Pasqua