Castelli: idee chiare, grande forza reazione nel rilancio

Giovedì 27 Febbraio 2020
(Teleborsa) - "Stiamo chiudendo il testo del nuovo Decreto che contiene misure per la sospensione di tributi per le imprese, si tratta di misure che non potevamo sospendere con gli strumenti adottati nei giorni scorsi. Stiamo ascoltando tutte le associazioni di categoria, abbiamo le idee chiare. Stiamo montando le soluzioni che arriveranno con un secondo Decreto che verrà emanato la prossima settimana. Ci saranno misure di politica economica nazionale con il sostegno al turismo, alla riprogrammazione di eventi e agevolazioni anche alle piccole aziende. Stiamo lavorando ad un sostegno anche sulla parte contributiva, per fare in modo che usciti da questa fase il Paese possa ripartire velocemente".Lo ha detto il Vice Ministro dell'Economia e delle Finanze, Laura Castelli, intervenendo a Radio Cusano Campus.

"Stiamo tenendo tutto sotto controllo
, anche con l'osservazione dei dati economici. Per fortuna in questo Stato abbiamo Istituzioni che producono dati dettagliati, a partire dall'Agenzia delle Entrate. Non dobbiamo limitarci al sostegno della politica economica nazionale, stiamo subendo dei rallentamenti che in molti casi non dipendono da noi. Questo è il motivo per cui nel provvedimento ci sarà il finanziamento di un Fondo molto importante che lo Stato utilizza a sostengo delle imprese esportatrici, perché dobbiamo evitare di passare per primi come un Paese che pensa di rallentare e dobbiamo affrontare, caso per caso produttivo, questo tema", ha proseguito.


"Ci saranno finanziamenti agevolati a favore dell'internazionalizzazione delle imprese italiane, ha proseguito. Sono certa che, come sempre accade in Italia, ci sarà una grande forza di reazione nel rilancio. Questo dialogo molto forte con le associazioni di categoria ci sta aiutando ad intervenire con le cure giuste", conclude Castelli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Dalla candeggina ai contagi: ecco le bufale su cani e gatti

di Marco Pasqua