Mooney, la carta prepagata disponibile in 30 mila punti vendita

Un pagamento tramite carta di credito
3 Minuti di Lettura
Martedì 16 Febbraio 2021, 17:38 - Ultimo aggiornamento: 18:05

Mooney, nata dall’unione di SisalPay e Banca 5 (Gruppo Intesa Sanpaolo), cresce anche grazie alla nuova carta prepagata che in soli due mesi è già disponibile in oltre 30 mila tabacchi, bar ed edicole della sua rete di esercizi convenzionati capillarmente distribuita sul territorio. La carta Mooney, inoltre, si legge in un comunicato, sta dimostrando di essere un importante strumento di inclusività finanziaria grazie alle molteplici funzionalità e caratteristiche che uniscono on e off line in un’esperienza phygital. Infatti, la trasversalità di coloro che l’hanno scelta dimostra che la nuova carta è per tutti: non nativi digitali 22%, nativi digitali 25% e la fascia di età 35-54 anni 53%.

Attivabile gratuitamente in soli 5 minuti, la carta Mooney, emessa su circuito Visa, è contactless, dotata di Iban italiano e ricaricabile in contanti, con PagoBancomat o con bonifico su oltre 45 mila punti vendita della propria rete. Costa 8 euro l'anno e consente di effettuare in Italia e all’estero acquisti e pagamenti in totale sicurezza e comodità presso i punti vendita fisici o tramite e-commerce, ma anche di disporre di servizi a valore aggiunto come bonifici e prelievi. Inoltre, grazie alla partnership con Intesa Sanpaolo, il prelievo è gratuito per tutto il 2021 negli Atm del Gruppo. Oltre alla velocità di attivazione, la nuova carta Mooney garantisce gli standard più elevati di sicurezza attualmente disponibili sul mercato ed è la più conveniente del canale tabacchi, bar, edicole. A sostegno della digitalizzazione del Paese e del cashless, la carta, collegata alla nuova app, consente anche di risparmiare sulle commissioni sia per operazioni dispositive come bonifici, sia per effettuare pagamenti e ricariche.

In un contesto in cui si registra un trend di chiusura degli sportelli bancari, che ha portato alcuni dei comuni più piccoli a non avere più filiali di riferimento sul territorio, Mooney offre continuità anche ai servizi transazionali di base, ovunque e in qualsiasi momento. Inoltre, per i clienti Intesa Sanpaolo, Mooney ha messo a disposizione la propria rete dove poter effettuare prelievi (gratuiti fino a giugno 2021), bonifici, pagamenti Mav ed F24.
«Vogliamo essere al fianco dei cittadini con prodotti che rispondano concretamente alle nuove esigenze e al fianco dei nostri partner con un’offerta commerciale sempre più ricca e al passo con i tempi. Il successo che la nuova carta Mooney sta registrando, a soli due mesi dal lancio, conferma che l’offerta phygital, che unisce il mondo fisico a quello digitale, permette ai clienti di svolgere operazioni di pagamento in modo semplice, veloce e soprattutto sicuro, ovunque si trovino, anche in un contesto storico come quello che stiamo vivendo», sottolinea l’amministratore delegato, Emilio Petrone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA