Banco Desio, risultato della gestione operativa in crescita. ROE in miglioramento

Giovedì 29 Ottobre 2020

(Teleborsa) - Ulteriore rafforzamento patrimoniale legato al riposizionamento del portafoglio, ROE al 3,8% in miglioramento rispetto al primo semestre e volumi su impieghi e raccolta in progressivo aumento, nonostante un costo del credito per Euro 43,1 milioni (+13,3%)
che include nei modelli di rischio le proiezioni macroeconomiche condizionate dall'epidemia di Covid-19.

Risultato della gestione operativa in crescita (+0,8%) grazie all'azione di contenimento dei costi (-3,3% nonostante i costi straordinari sostenuti per l'emergenza Covid-19).

Sono questi alcuni indicatori della relazione finanziaria al 30 settembre di Banco Desio approvata dal CdA che evidenzia un utile netto
a 26,5 milioni di euro.

Impieghi verso la clientela ordinaria a 10,1 miliardi di euro (+5,9%) ed in decisa crescita nel terzo trimestre per effetto delle nuove erogazioni alle imprese. Raccolta diretta in aumento, a conferma della forte relazione con la clientela, pari ad Euro 11,5 miliardi (+2,9%) e raccolta indiretta pari ad Euro 16,0 miliardi (+2,6%, di cui clientela ordinaria +0,5% nonostante l'effetto mercato negativo).

© RIPRODUZIONE RISERVATA