ADR e Polizia di Stato, all'aeroporto di Fiumicino concerto di Natale e accensione dell'albero

ADR e Polizia di Stato, all'aeroporto di Fiumicino concerto di Natale e accensione dell'albero
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 7 Dicembre 2022, 21:00
(Teleborsa) - L'atmosfera natalizia ha scaldato oggi, con luci e musica, l'Aeroporto di Fiumicino. Il concerto di Natale eseguito dalla fanfara della Polizia di Stato diretta dal Maestro Secondino De Palma, ha preceduto l'accensione di un abete sintetico alto più di 4 metri che la società di gestione Aeroporti di Roma ha provveduto a posizionare all'esterno del Terminal 1, area partenze, dove resterà fino all'Epifania. Un doppio evento organizzato da Adr nell'ambito delle iniziative sia artistiche sia culturali finalizzate all'intrattenimento dei viaggiatori e, nel caso specifico, nell'imminenza delle prossime Festività, a cominciare dalla Festa dell'Immacolata Concezione che la Chiesa cattolica celebra nella giornata di domani, è stato particolarmente gradito dai passeggeri.

Il concerto della fanfara della Polizia di Stato, alla presenza di Veronica Pamio, Vice President External Relations and Sustainability di Aeroporti di Roma e del Dirigente Superiore V^Zona Polizia di Frontiera, Giovanni Busacca, si è tenuto nella cornice della nuova area di imbarco A per i voli nazionali e Schengen del Leonardo da Vinci. Qui sono risuonate le note di celebri brani natalizi come "A Natale puoi"; "Happy Christmas", "Jingle Bell rock" e "Oh Happy Day". A seguire l'accensione dell'albero è stata accompagnata dalle note di "White Christmas" e dell'Inno nazionale suonate dalla fanfara della Polizia di Stato applaudita sia dai passeggeri che dagli operatori aeroportuali e dagli agenti della Polaria dell'aeroporto di Fiumicino diretta dal Dirigente Superiore, Giovanni Casavola.


"Siamo molto onorati di questa collaborazione con la Polizia di Stato che – ha detto Pamio – ci permette, grazie anche alla grande collaborazione con tutti gli Enti e le varie Autorità aeroportuali presenti, di rendere ogni giorno questo aeroporto sicuro ed efficiente tanto da essere risultato il miglior aeroporto d'Europa negli ultimi cinque anni. L'obiettivo del concerto è celebrare queste festività, raccontare quello che la Polizia di Stato fa con la sua fanfara e dare l'avvio alle festività natalizie con l'accensione dell'albero".

"È dal 1960 – ha detto Busacca – che la Polizia di Stato affianca Aeroporti di Roma nella gestione della sicurezza e della frontiera. Sono 62 anni che ogni giorno ci prendiamo cura dei passeggeri. Siamo arrivati a 45 milioni all'anno, una media di 140mila al giorno. Siamo vicini alla gente e oggi abbiamo mostrato questa vicinanza con delle suggestioni musicali. La nostra mission è quella di essere al servizio di tutti voi ed è questo che continueremo a fare".

© RIPRODUZIONE RISERVATA