Finmeccanica, 1 miliardo di dollari per fornire 40 aerei Atr alla Lion Air

Finmeccanica, 1 miliardo di dollari per fornire 40 aerei Atr alla Lion Air
2 Minuti di Lettura
Giovedì 27 Novembre 2014, 17:18 - Ultimo aggiornamento: 29 Novembre, 09:51

Siglato oggi a Roma un contratto da 1 miliardo di dollari tra Atr, la joint venture paritetica formata da Finmeccanica-Alenia Aermacchi e Airbus Group, e la compagnia aerea indonesiana Lion Air, alla presenza del Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, e dell'Amministratore Delegato e Direttore Generale di Finmeccanica, Mauro Moretti.

Si tratta della più grande commessa di aerei ATR degli ultimi 20 anni, che riguarda la fornitura di 40 velivoli ATR 72-600 destinati a soddisfare la crescente domanda di trasporto aereo di corto-medio raggio nella regione indonesiana e del Sud-Est asiatico. In base all'accordo, cui SACE ha fornito un importante supporto finanziario, le consegne inizieranno a partire da gennaio 2016 e proseguiranno sino a dicembre 2018. I nuovi velivoli si aggiungono ai 60 ATR 72 già ordinati dalla compagnia Lion Air dal 2008.

”La joint venture ATR è un chiaro esempio di come la sinergia tra le maggiori industrie aeronautiche europee consenta la realizzazione di prodotti e sistemi tecnologicamente di alto livello, in grado di fronteggiare con successo, su scala internazionale, concorrenti sempre più agguerriti” ha dichiarato Mauro Moretti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA