Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Parco Nazionale d'Abruzzo, famiglia di cerbiatti tifa per l'Italia nelle strade deserte del paesino di Villalago

Video
1 Minuto di Lettura
Sabato 3 Luglio 2021, 08:58 - Ultimo aggiornamento: 09:14

Una famiglia di cerbiatti ieri sera ha fatto capolino a Villalago, paesino nel cuore del Parco Nazionale d'Abruzzo, le cui strade erano tutte deserte perché tutti i 500 abitanti stavano guardavano la partita Belgio-Italia di Europei 2020, la cui telecronaca rimbombava dalle finestre. «La partuita era iniziata da cinque muniti quando la famigliola è entrata in paese ed ha rallentato quasi a voler tifare anche loro per l'Italia» dice Rosalba Mazzaglia, di Albano, che tutti gli anni d'estate torna a Villalago, in provincia dell'Aquila. E' lei l'autrice del video che ha pubblicato nella pagina Facebook Borghi D'Abruzzo, ricevendo centinaia di like e tantissimi commenti. «In Abruzzo anche gli animali tifano per la squadra del cuore, viva l' Italia», si legge tra i commenti, oppure «Sono per strada perché non hanno tv, cercano un maxi schermo in piazza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA