Non ce l’ha fatta l’anziano ciclista investito da un’auto dieci giorni fa

Non ce l ha fatta l anziano ciclista investito da un auto dieci giorni fa
2 Minuti di Lettura
Domenica 28 Novembre 2021, 09:08

Si era scontrato con un’auto mentre andava in bicicletta: nella nottata di venerdì un uomo di 87 anni, E.M., nato a Montesilvano e residente a Pescara, è morto dopo una decina di giorni di ricovero in ospedale. L’incidente risale al 19 novembre scorso: l’anziano era stato soccorso dal 118 e portato in codice rosso al Santo Spirito di Pescara. Le sue condizioni erano apparse subito gravi, con un trauma cranico e perdita di sangue dal naso e con le costole fratturate. Tuttavia quando erano arrivati i soccorsi e anche durante le fasi del trasporto e dei controlli in ospedale l’uomo era stato vigile e orientato, nonostante lo spavento per l’incidente subito. Al termine dei controlli strumentali e delle visite mediche, dopo una consulenza chirurgica, l’anziano era stato ricoverato nel reparto di neurochirurgia con una prognosi di sessanta giorni. Improvvisamente, però, le condizioni sono peggiorate e nella notte di venerdì E.M. è morto. Il decesso è stato comunicato alla Procura

© RIPRODUZIONE RISERVATA