Il marshmallow era troppo duro da masticare: bimba lo sputa e ci trova l'unghia di un piede

Mercoledì 3 Giugno 2015
1
Una scoperta raccapricciante. Una giovane madre di Wimbledon, sobborgo a sud ovest di Londra, ha evitato per pochissimo che la figlioletta di quattro anni mangiasse un marshmallow nel quale era finita, non si sa come, l'unghia di un piede.



La 29enne Sam Deacon ha raccontato infatti che la figlia Charley aveva iniziato a mangiare la caramella e che si era lamentata perché al suo interno c'era qualcosa di duro da masticare. La donna ha quindi recuperato il marshmallow, che era del marchio della catena Tesco, ed esaminandolo si è accorta che dalla mobrida pasta dolce spuntava un'unghia.



«All'inizio credevo si trattasse di zucchero indurito, poi ho capito di cosa si trattasse», ha raccontato Sam, che dice di usare spesso i cilindretti dolci per guarnire le sue torte, «Mi sono sentita male dal disgusto. E per fortuna Charley non l'ha ingoiata. Non mangerà mai più un marshmallow». Ultimo aggiornamento: 19:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Che cosa fa litigare i negozianti e i padroni dei cani

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma