Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Salvini: “Se Donnarumma lascia il Milan non piango, Raiola è un problema per il calcio”

EMBED
(Agenzia Vista) Roma, 25 maggio 2021 “Sono contentissimo per il Milan in Champions. Io sono liberale, ognuno è libero di andare dove vuole ma per me l’attaccamento alla maglia è un valore che vale più di qualche milione. Raiola penso sia un danno per il calcio. Donnarumma è libero di andare dove vuole, non piango. In tempi di difficoltà economica e sociale sentir parlare di stipendi di 12 milioni all’anno mi fa veramente incazzare, se glieli danno da qualche altra parte buon per lui. Con quei soldi meglio tre squadre giovanili.” Così il Leader della Lega, Matteo Salvini, uscendo da Montecitorio commentando il caso Donnarumma, portiere del Milan, che sarebbe intenzionato a lasciare la squadra. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev