Il minuto di silenzio alla manifestazione dei sindaci per Segre

EMBED
(Agenzia Vista) Milano, 10 dicembre 2019 Il minuto di silenzio alla manifestazione dei sindaci per Segre 600 sindaci in piazza Scala a Milano per la manifestazione a sostegno di Liliana Segre «L’odio non ha futuro». «Lasciamo l’odio agli anonimi della tastiera». – ha detto Liliana Segre - «Siamo qui per parlare di amore e lasciamo l’odio agli anonimi della tastiera e invece guardiamoci da amici anche se ci incontriamo anche per un attimo». Così Liliana Segre dal palco della manifestazione dei sindaci a Milano. «L’odio non ha futuro». «In questi ultimi anni quando parlo alle scuole parlo a braccio ma stasera non volevo dimenticare niente e nessuno, ringrazio il sindaco di Milano Sala, quello di Pesaro Matteo Ricci, il presidente dell’Anci Antonio Decaro e tutti i più di seicento forse mille sindaci che hanno risposto all’appello. Sono qui con le fasce tricolori a rappresentare non un partito, ma un sentimento civico condiviso da più amministrazioni in un’alleanza trasversale» - ha detto ancora la senatrice nel suo discorso. Courtesy TRM. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Divisioni a due cifre: ricordate? Incubo per studenti (e genitori)

di Veronica Cursi