Coronavirus, Sala: "Il Comune di Milano avrà 400 milioni di entrate in meno"

EMBED
(Agenzia Vista) Milano, 30 aprile 2020 Coronavirus, Sala: "Il Comune di Milano avrà 400 milioni di entrate in meno" Il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, in un video messaggio ai cittadini da Palazzo Marino: "Il Comune di Milano avrà minori entrate per circa 400 milioni. I principali capitoli di spesa interessati sono i trasporti (mobilità e parcheggi), i dividendi dalle nostre partecipate e la tassa di soggiorno. Da qui bisogna ripartire e c'é un parte certa (perché sta totalmente nelle nostre mani) che è l'utilizzo del fondo di mutuo soccorso: abbiamo raccolto qualcosa di più di 13 milioni di euro che destineremo in parte ad aggiungere buoni spesa a quelli che sono stati finanziati dal Governo, ma soprattutto li metteremo per ridare ossigeno alle piccole attività economiche, la pizzeria in periferia, il piccolo asilo convenzionato, il piccolo teatro, attività che hanno bisogno di noi per ripartire". / fonte Facebook Beppe Sala Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani