iPhone 6 problemi con iOS 8.0.1: Apple ritira l'aggiornamento

Giovedì 25 Settembre 2014 di Costanza Ignazzi
1

Dall’uscita dell’iPhone 6 sembra che Apple non riesca proprio a trovare pace.

Dopo le polemiche sulla «piega» che il nuovo smartphone prende se lo si tiene troppo a lungo nella tasca dei jeans, la compagnia ha dovuto ritirare dall’Apple store l’aggiornamento iOS 8.0.1, colpevole di rendere totalmente inutilizzabile l’ultimo arrivato della casa tecnologica.

Migliaia di utenti si sono infatti lamentati sui social di non poter più accedere alla rete telefonica né utilizzare il touch Id Apple. Su Twitter in particolare il panico è rimbalzato di cinquettio in cinguettio: «Ma perché non ho aspettato a installare l’aggiornamento», «Rimpiango i tempi in cui il mio telefono era davvero un telefono» e «Rip iOS» sono sono alcuni dei tweet sconsolati degli utenti.

Risultato, Apple ha ritirato l’aggiornamento e fatto sapere di stare lavorando a ritmi serrati per iOS 8.0.2, che dovrebbe risolvere i problemi causati dal suo predecessore.

Intanto, a chi si è ritrovato con lo smartphone bloccato è stato raccomandato di resettarlo attraverso iTunes. Eppure, l’aggiornamento non ha causato problemi su iPad o modelli di iPhone precedenti all’iPhone 6. Che sia proprio l’ultimo melafonino il vero problema?

Ultimo aggiornamento: 26 Settembre, 13:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA