La Passione di Cristo itinerante il 30 marzo in scena tra i Sassi di Matera

La Passione di Cristo itinerante il 30 marzo in scena tra i Sassi di Matera
1 Minuto di Lettura
Lunedì 18 Marzo 2019, 20:12
Dopo Il Vangelo secondo Matteo di Pier Paolo Pasolini e l'ambientazione per The Passion of Christ di Mel Gibson, i Sassi di Matera continuano ad essere la location ideale per La Passione”. Il 30 marzo nello spettacolare scenario di pietra è di scena la performing art, con personaggi, interpreti, costumi, scenografia, regia e organizzazione delle comunità italiane ed europee del Teatro della Passione. La Capitale europea della Cultura 2019, Patrimonio Unesco dal 1993, ospiterà una Passione itinerante, articolata in diverse stazioni localizzate nei punti più suggestivi dei Rioni Sassi. Una guida-attore accompagnerà i partecipanti e gli spettatori lungo tutto il percorso facendo da raccordo, commento e narrazione della rappresentazione. La passione verrà ripetuta per 3 volte, una delle quali sarà in lingua inglese, con partenza da piazza Sedile per un totale di 18 scene, dall'Ultima Cena fino alla Resurrezione e alla pietra dell'Unzione. L'iniziativa, che rientra nelle manifestazioni previste in occasione del grande evento «Matera Capitale Europea della Cultura 2019», è promosso da Europassione per l'Italia, la rete dei 40 sodalizi italiani che operano in quasi tutte le regioni italiane e rientra in un più ampio progetto di carattere culturale e di valorizzazione delle arti e tradizioni del nostro Paese.
© RIPRODUZIONE RISERVATA