Palestra, calcio e jogging: i vip si rimettono in forma dopo le vacanze

Venerdì 24 Agosto 2018 di di Valeria Arnaldi
Il lettino in spiaggia usato come tappetino per gli addominali. Il jogging vista mare. E qualche ora di “gioco” dedicata a sperimentare nuovi sport. Le vacanze sono ormai prossime alla fine e, in vista del rientro in città e alla routine, si torna a pensare alla linea, anche prendendo spunto dai tanti volti noti che hanno ripreso - o non hanno mai interrotto - l’allenamento. Michela Quattrociocche si fa affascinare dallo Stand Up Paddle, alternativa più “tranquilla” al surf, che vede l’uso della tavola, in piedi, pagaiando. Divenuto di moda negli ultimi anni tra personaggi del mondo dello spettacolo, il Sup ha già conquistato bellezze come Elisabetta Canalis e Alessia Marcuzzi, e guardando a nomi internazionali, Gisele Bundchen a Taylor Swift, a dimostrare l’efficacia dei suoi effetti sul fisico.

A divertirsi con il Sup anche Sonia Bruganelli che però pare apprezzare molto di più il golf: su instagram ha pubblicato una sua foto, sorridente, accompagnata dall’hashtag #primevolte. Una passione che condivide con il figlio Davide, di cui mostra scatti e video mentre prova i suoi colpi, senza trascurare pause in acqua, facendo sci nautico. Matilde Brandi usa il lettino per fare gli addominali e si concede più pedalate in bicicletta, con tanto di video girato da Tosca D’Aquino a documentarlo: La Brandi canta “Ma dove vai bellezza in bicicletta” e finisce per fermarsi, scherzando, con la ruota contro un albero.

Non ha rinunciato al running neppure nelle giornate più calde Marco Falaguasta, perché, commenta, «anche a Ferragosto non si molla!». Punta su paddle e tennis invece Michele La Ginestra. «Compitino delle vacanze! - afferma - Scrivere una pagina di quaderno: Il paddle non è il tennis! Il paddle non è il tennis! Il paddle non è il tennis!». Nicolas Vaporidis pubblica foto sulla terra rossa. Sport all’aria aperta pure per Max Giusti che si dedica a partite di calcetto con gli amici. «Quasi tutti #over50!!! - scrive su instagram, a didascalia di una foto di gruppo - Quasi tutti con qualche kg in più .... ma ci si diverte!». In squadra pure Paolo Del Brocco. Ludovico Fremont preferisce godersi il mare “a vela”, innamorato di questo sport da 28 anni. Un toccasana per quando, racconta, «mi sento triste o magari ho semplicemente voglia di staccare la spina». Raoul Bova, invece, in attesa della nascita del secondo figlio con Rocío Muñoz Morales - la conferma è arrivata dalla stessa Morales a inizio agosto - si tiene in forma in palestra.
  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Tutti in fila per la macchina mangia-plastica (che però è rotta)

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma