ROMA

Tra cocktail e creatività, Roma diventa capitale dell'arte

Sabato 16 Febbraio 2019 di di Lucilla Quaglia

Roma sempre più Capitale dell’arte. Sono tanti i vip conquistati dal fascino della creatività e a cui piace curiosare nei vicoli della Città Eterna per scoprire nuovi talenti. Ed è il colore rosso ad accogliere attori e attrici nei delicati angoli di Howtan Space, regno dell’artista Howtan Re, a due passi da Largo di Torre Argentina. Per festeggiare un anno di attività il tema centrale dell’evento è “Love and Passion”. Tra le candide pareti della location dominano le sei sculture del padrone di casa e le suggestive proiezioni. Appositamente per il party è stato realizzato un video, riproposto in loop lungo tutta la galleria, che declina il tema dell’happening in chiave contemporanea racchiudendo ogni genere di amore ed erotismo, immersi in un ambiente dove il rubino è l’unico colore accettato.
 

 

In questo gioiello di fuoco si incastonano volti noti come il regista cult Dario Argento, in compagnia dell’attrice Mirella D’Angelo, Eleonora Sergio, Chiara Conti in paillettes nere, e l’affascinante Cristina Pelliccia, nuova protagonista di Suburra 2, in outfit di pelle nera. Elisabetta Pellini, in smoking, saluta lo stilista Antonio Grimaldi e Veronika Logan, nel cast dell’ultimo film di Fausto Brizzi “Modalità aereo”, in total black. La simpatica Lidia Vitale, in eco-pelliccia chiara, appare con il giovane attore Julian Gras, con cui ha lavorato. Ma c’è anche la figlia Blu Yoshimi, in casual look. Arrivano la giornalista Lavinia Spingardi e Paolo Calissano. E in questo melting pot di trend-setter, influencer, blogger e amanti del bello si inserisce l’attrice Alicia Chiesa, in montone. Ecco Francesco Stella, Emiliano Fittipaldi, lo stilista Farhad Re, fratello di Howtan, e l’avvocato-scrittore Riccardo La Cognata con Francesca Montone. Sguardi di ammirazione per le teste rosse scolpite con materiali di riuso, gesso e acrilico per riflettere, spiega l’autore, sull’ecosostenibilità e le produzioni di massa. Si prosegue fino a tardi con le selezioni musicali della punk-dj Sonia Rondini mentre il cocktail è tutto a base di scaglie di parmigiano, taralli e pomodorini a forma di cuore e a seguire biscotti, ancora una volta a forma di cuore. E tra la folla che preme sulla porta si riconosce Jane Alexander, tornata single, come si legge sul suo profilo Instagram: all’appuntamento arriva con un misterioso amico. Si affacciano la visual designer Alessandra Franco e Domitilla D’Amico, voce di Emma Stone. E si brinda.

Ultimo aggiornamento: 12:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Romani pronti al rientro ma potrebbero ripensarci

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma