Ricerca DiTes, i premi ai giornalisti

Giovedì 13 Dicembre 2018
Si è svolta ieri la cerimonia di inaugurazione del Centro di Ricerca DiTES (DIgital Technologies, Education and Society), progetto nato dalla collaborazione dell’Associazione Italian Digital Revolution – AIDR con l’Università degli Studi Link Campus University. Nel corso della serata è stato conferito un riconoscimento definito “Digital News” a giornalisti e comunicatori italiani che si sono distinti per creatività, innovazione e pragmatismo nell’ambito dei contenuti digitali. Tra i premiati Nicola Cerbino, responsabile ufficio stampa e comunicazione presso Università Cattolica - sede di Roma e Fondazione Policlinico A. Gemelli IRCCS; Gennaro Sangiuliano, direttore Tg2 Rai; Paola Ferrari, giornalista Rai e conduttrice di 90° minuto; Laura Chimenti, giornalista Tg1 Rai. A tagliare il nastro, oltre al presidente Mauro Nicastri dell’Agenzia per l’Italia Digitale e al presidente Vincenzo Scotti, erano presenti: Alberto Bonisoli, ministro dei beni e delle attività culturali; Lorenzo Fioramonti, vice ministro presso il MIUR e delegato dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte a prendere parte all’inaugurazione; Vito Crimi, sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega all’Informazione e all’Editoria; Mattia Fantinati, sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega alla Pubblica Amministrazione. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«In consiglio non veniamo», rifiuto al quadrato sui rifiuti

di Simone Canettieri