Papà Genovese, sfida tra le righe

Martedì 14 Agosto 2018

San Felice Circeo a fare da cornice. La settimana scorsa era stato il figlio Paolo a presentare il libro nella splendida piazzetta del centro storico. Ieri sera, al tramonto, allo stabilimento balneare “La bussola” è stato Nicola Genovese a raccontare al pubblico la sua opera “Il figlio del prete e la zammara”. A presentare la serata la giornalista Carola Carulli. Un libro che racconta la storia di Salvo, ragazzo siciliano rimasto orfano e adottato dal prete del paese che diventerà un grande architetto vincendo tutte le preclusioni verso i meridionali. Un romanzo nato proprio al Circeo di Genovese che da anni sceglie queste spiagge per le sue vacanze. A Sabaudia caccia all'ospita, da Tommaso Paradiso a Dario Argento. Nino D'Angelo ha scelto Gaeta, come ha postato sui social.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Viaggiare da soli? “Un sacco bello”. Anche senza andare in Polonia

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma