Il Ppe chiede una discussione sull'Ucraina in plenaria

Lunedì 19 Aprile 2021
Il Ppe chiede una discussione sull'Ucraina in plenaria

BRUXELLES - "È responsabilità dell'Europa riaffermare il nostro sostegno all'Ucraina e vogliamo sentire dai presidenti della Commissione europea e del Consiglio europeo come l'Unione europea intenda farlo".

Così in una nota la vice presidente del gruppo del Ppe, Sandra Kalniete, che annuncia la proposta del Ppe di calendarizzare un dibattito sul dossier Ucraina alla prossima plenaria del Parlamento europeo.

Secondo l'eurodeputata la situazione "sta peggiorando" e ciò costituisce una "minaccia concreta alla sicurezza ed alla stabilità europea nonché alla sovranità dell'Ucraina". Secondo Kalniete "il regime russo dovrà pagare il prezzo per la sua aggressione contro l'Ucraina, così come per il modo in cui sta trattando Alexei Navalny. Il governo russo è una dittatura insicura minacciosa che mantiene il suo potere aggredendo i suoi vicini e i suoi oppositori politici".

Ultimo aggiornamento: 13:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA