Agente finge un malore: il massaggio cardiaco del cane-poliziotto è irresistibile

Un'esercitazione da applausi per un cane e per i suoi educatori. Poncho, questo il nome dell'animale, è stato il protagonista di una dimostrazione decisamente anomala: gli agenti dell'unità cinofila della polizia municipale di Madrid, infatti, gli hanno insegnato a praticare il massaggio cardiaco.

L'esercitazione è andata decisamente a buon fine, davanti agli occhi di decine di spettatori: uno dei poliziotti ha fatto finta di avere un malore, crollando a terra, e dopo pochi secondi Poncho è intervenuto in suo soccorso, saltellando per praticargli un massaggio cardiaco e 'rianimarlo'.

Il video, pubblicato dall'account ufficiale della polizia municipale di Madrid su Twitter, è diventato virale in poche ore ed è accompagnato da una citazione di John Billings: «Il cane è l'unico essere vivente che ti amerà più di se stesso».

 
Domenica 24 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento: 21:33

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-06-25 11:54:30
Il creatore, chiunque egli sia, dopo aver fatto l' essere umano, accortosi dell' errore, subito dopo ha fatto il cane...
2018-06-25 11:23:30
Abbiamo rivalutato tanto i cani, ma non è mai abbastanza.
2018-06-25 10:45:05
E dopo la respirazione a bocca a bocca. Fatele finita di umanizzare gli animali, ce qualcuno che ci crede!
2018-06-25 09:33:22
Meraviglioso!
4
  • 233
QUICKMAP