L'ira di Salvini: «Io irrilevante? Di Maio non rispetta i propri elettori. Se vuole aiutarmi a ricostruire questo Paese io sono pronto»

«Di Maio mi accusa di essere irrilevante? Forse voleva dire coerente e leale, visto che lavoro da 40 giorni per formare un governo fedele al voto degli italiani. Amoreggiare con Renzi e con il Pd pur di andare al potere mi sembra invece irrispettoso nei confronti degli italiani e dei propri elettori. Se vuole smettere di polemizzare e aiutarmi a ricostruire questo Paese io come leader del centrodestra sono pronto». Lo afferma Matteo Salvini, leader della Lega.
Martedì 24 Aprile 2018 - Ultimo aggiornamento: 19:29

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2018-04-25 17:49:59
Mi pare abbastanza pretenzioso salvini a pretendere di fare il capo del governo con un partito al 17%.
2018-04-25 15:22:45
DI Maio e' un fighetto che sa andare solo a spasso per Roma per far vedere quanto e' bello. Bello poi..... Per il resto zero assoluto.
2018-04-25 08:55:38
Per me l'abizioso Di Maio ha fatto i conti senza l'oste! ((la base Grillina che odia il PD) e sta facendo una figura pessima. Non è un politico e di questa materia sa ben poco.
2018-04-25 02:02:46
Di Maio arrogante e antipatico
2018-04-24 19:59:31
stavolta ha ragione salvini
QUICKMAP