MATTEO SALVINI

Pontida, ecco la Lega turbo istituzionale: ma il verde prevale comunque sul blu sovranista

Domenica 1 Luglio 2018 di Simone Canettieri
1
dal nostro inviato
PONTIDA - Sette ministri, otto presidenti di Regione e a chiudere Matteo Salvini alle 13. La scaletta di questa Pontida turbo istituzionale è all'insegna del Palazzo, anche se l'abbigliamento generale per ministri e governatori è ultra-casual. In questa nuova edizione, dove il verde prevale comunque sul blu sovranista, tutto è cambiato rispetto alle origini. Sul palco non ci sarà spazio né per Roberto Maroni, atteso sul pratone, né per il senatur Umberto Bossi, ancora in forse. Il tenore Matteo Tiraboschi apre la kermesse con il Va' pensiero anche la chiusura sarà lirica con Nessun dorma. © RIPRODUZIONE RISERVATA