Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Belgio, sottomarino rispunta dopo cento anni: a bordo i resti dell'equipaggio

Belgio, sottomarino rispunta dopo cento anni: a bordo i resti dell'equipaggio
1 Minuto di Lettura
Martedì 19 Settembre 2017, 16:06 - Ultimo aggiornamento: 20 Settembre, 09:01
Un carico di storia e, purtroppo, anche di morte. Sepolto nel Mare del Nord per cento anni, un sottomarino tedesco della Prima guerra mondiale è riemerso dalle acque. Il ritrovamento è stato fatto in Belgio al largo di Ostende, nelle Fiandre. All'interno del natante, i resti di 23 membri dell'equipaggio. Il sottomarino, lungo 27 metri e largo sei, è stato ritrovato sul fondale quasi intatto.

Si tratta finora, rendono noto i responsabili delle operazioni, dell'esemplare di questo tipo meglio conservato. La lista dell'equipaggio è già stata richiesta e presto potrà iniziare l'identificazione dei militari. Ignota la causa dell'affondamento, anche se i danni sulla prua indicano che probabilmente il mezzo colpì una mina.
© RIPRODUZIONE RISERVATA