Quarto decesso in Polesine per la Febbre del Nilo

Venerdì 21 Settembre 2018
Le zanzare trasmettono il virus

ROVIGO - Quarta morte per Febbre del Nilo in Polesine. All'ospedale di Trecenta è spirato un settantenne di Gaiba, Uber Bevilacqua, che era stato tra i primi casi gravi dell'anno. Era stato portato, infatti, nel reparto di Malattie infettive dell’ospedale di Rovigo sin da metà luglio, poi era stato portato nella divisione di Anestesia e Rianimazione dell’ospedale San Luca di Tecenta. Il caso si era presentato da subito complesso e molto serio a causa delle gravissime patologie cronico-degenerative che hanno portato alla compromissione del sistema immunitario.

Ultimo aggiornamento: 22:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA