Seattle, rivolta contro il razzismo: 45 arresti e 21 agenti feriti

foto
Si è trasformata in una vera e propria «rivolta», nelle parole delle stesse autorità, la protesta di ieri a Seattle contro il razzismo e l'uso eccessivo della forza da parte della polizia, con un bilancio a fine giornata di almeno 45 arresti e 21 agenti feriti, di cui almeno uno raggiunto da un esplosivo alla gamba e ricoverato in ospedale. Lo riferisce la Cnn. Alcuni dimostranti hanno lanciato contro i poliziotti petardi e altri esplosivi, oltre a grosse pietre e bottiglie. Altri hanno dato fuoco a un rimorchio e hanno appiccato un incendio in un cantiere, ha reso noto la polizia locale in una serie di tweet.

ALTRE FOTOGALLERY DELLA CATEGORIA