«Se mi fai violentare tua figlia ti sposo», pedofilo denunciato dalla compagna: condannato

Giovedì 20 Giugno 2019 di Alessia Strinati
«Se mi fai violentare tua figlia ti sposo», pedofilo denunciato dalla compagna: condannato

Pedofilo chiede alla compagna di poter stuprare la sua bambina. Randall Keith Midkiff, 37 anni, ha detto alla sua fidanzata che l'avrebbe sposata se le avesse permesso di andare a letto con la figlia. La donna però non ha accettato la proposta e ha denunciato l'uomo per il quale sono scattate le manette.

Violenza sessuale sulla figlia di 11 anni, arrestati mamma, papà e patrigno

Sacerdote a processo per abusi sessuali su una ragazzina, la Chiesa lo ha già assolto
 

Secondo quanto riportato dai quotidiani inglesi la donna ha contattato l'ufficio dello sceriffo della contea di Washington a Mobile, in Alabama. Ma Midkiff ha continuato a mandarle messaggi anche dopo che la donna aveva interrotto la relazione a seguito della terribile richiesta. Il 37enne continuava ad insistere, dicendole che avrebbero potuto sposarsi se avesse potuto violentare la giovane due volte a settimana.

I due si erano conosciuti dopo che lui si era recato in casa della donna per riparare un condizionatore, l'uomo da subito ha ammesso di aver notato la ragazza di 14 anni e di aver intrecciato una relazione con la donna per arrivare alla minore. Midkiff è stato condannato, ma dovrà restare tutta la vita in condizioni di libertà vigilata. 

Ultimo aggiornamento: 20:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

La Roma di Max Pezzali: questa città è difficile, ma ci vivrei

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma