Welfare Experience di Eudaimon scelto da Banca d’Italia e Consob

Lunedì 5 Ottobre 2020

Eudaimon Spa vince la gara europea della Banca d’Italia e della Commissione nazionale per le società e la borsa (CONSOB) per l’implementazione e la gestione dei piani di welfare aziendale

Grazie alla soluzione Welfare Experience, la società guidata dal founder e CEO Alberto Perfumo è risultata vincitrice al termine di un processo di gara che ha visto coinvolti i più grandi player del settore. Gli elementi che hanno consentito a Eudaimon di aggiudicarsi il servizio per i prossimi tre anni sono stati: la tecnologia all’avanguardia che caratterizza la piattaforma welfare, il know-how specifico e l’esperienza ventennale maturata con centinaia di medie e grandi aziende operanti in tutti i settori dell’economia italiana.

Eudaimon è risultato il partner migliore per gestire i piani welfare che prevedono un modello innovativo basato su equità ed inclusività. Banca d’Italia e CONSOB hanno scelto infatti di adottare lo strumento dei flexible benefit, che per definizione prevede l’assegnazione di un credito individuale spendibile in servizi di welfare, suddividendo l’intera popolazione aziendale in categorie omogenee, individuate secondo i bisogni specifici di ogni lavoratore e di ogni nucleo familiare. Questa modalità innovativa consente di mettere a disposizione della totalità dei lavoratori un credito base uguale per tutti, a cui sommare i contributi welfare aggiuntivi per chi ha più bisogno in funzione del numero dei figli, della loro età (con importi differenziati e finalizzati alla cura dei neonati e alle spese di istruzione dei figli in età scolare) e di eventuali disabilità dei dipendenti stessi o dei loro figli.

I dipendenti possono utilizzare il credito welfare messo a loro disposizione per accedere a tutti i servizi presenti sulla piattaforma di Eudaimon: spese di istruzione e di trasporto, asili nido e centri
estivi, servizi socio-assistenziali e socio-educativi, prestazioni sanitarie, attività sportive, culturali e per il tempo libero, viaggi, corsi di studio e di formazione, previdenza integrativa, etc.
Il risultato è un Piano welfare strutturato che include il 100% della popolazione aziendale, ma allo stesso tempo mette in evidenza il ruolo attivo di Banca d’Italia e CONSOB nell’affiancare chi ha più bisogno.

L'articolo Welfare Experience di Eudaimon scelto da Banca d’Italia e Consob proviene da WeWelfare.

Ultimo aggiornamento: 16 Ottobre, 12:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA