Internazionali, prima storica semifinale in un Masters 1000 per Lorenzo Sonego

foto

Incredibile impresa di Lorenzo Sonego, che nell'ultimo dei quattro quarti di finale si impone sul russo Andrej Rublev e si guadagna l'accesso alle semifinali del torneo "casalingo" contro Novak Djokovic. Anche l'italiano, come il serbo, è costretto a completare una problematica rimonta dopo essere andato sotto nel primo set. Nel secondo set produce un break al primo game, difendendolo a denti stretti fino al 6-4 finale, nel terzo invece lo guadagna "solo" nel quinto game, ma è un colpo di grazia per il tennista russo, che da lì in poi vincerà un solo game, perdendo la terza ripresa per 3-6. Storica prima semifinale in un torneo Masters 1000 per l'italiano originario di Torino, che si leverà anche la soddisfazione di giocare contro il tennista numero 1 al mondo Djokovic, che questo torneo lo ha già vinto 5 volte.

AstraZeneca, Speranza: «Stop vaccino per gli under 60»