Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Varese, Stefania Pivetti e Alessandro Maja

foto

I corpi di una donna, Stefania Pivetta e di sua figlia Giulia di 16 anni, sono stati trovati verso le 8 nella loro casa in via Torino, a Samarate ( Varese). Indagato per l'omicidio è il marito di Stefania, Alessandro Maja, noto architetto e designer. Avrebbe ucciso moglie e figlia nel sonno, probabilmente a colpi di martello, e poi ha tentato di darsi fuoco. Ferito anche l'altro figlio, Nicolò, di 23 anni trasportato in condizioni gravissime in elicottero all'ospedale di Varese. A dare l'allarme sono stati i vicini di casa. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i soccorritori del 118. Si sospetta una tragedia in ambito familiare.