È morta Jessye Norman, una delle più grandi soprano dell'ultimo mezzo secolo

Lutto nel mondo della musica. Il soprano Jessye Norman, stella di scuola wagneriana, è morta ieri a New York all'età di 74 anni: lo ha reso noto la portavoce di famiglia, Gwendolyn Quinn. Norman - vincitrice di quattro Grammy Award, della National Medal of Arts e del Kennedy Center Honor - era ricoverata all'ospedale Mount Sinai St. Luke per complicazioni legate ad una lesione al midollo spinale risalente al 2015.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Termini, la brutta cartolina della fila chilometrica per i taxi

di Mauro Evangelisti