Schianto con l’auto mentre torna dall’Eurochocolate, Federica muore a 23 anni dopo dieci giorni di agonia

È morta Federica Ferrante, la 23enne che lo scorso 20 ottobre aveva avuto un terribile incidente con la propria auto sull'autostrada E45 nei pressi di Todi. La ragazza è deceduta all'Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia, dove era ricoverata nel reparto di terapia intensiva da circa 10 giorni. La tragica notizia è arrivata nella tarda serata di ieri a Carsoli, un piccolo comune italiano di 5 277 abitanti della provincia dell'Aquila in Abruzzo, di cui era originaria anche se risiedeva a Roma. A Pietrasecca, paesino d'origine della mamma, la Pro-Loco ha disposto l’annullamento delle manifestazioni popolari previste per il ponte di Ognissanti, e tanti amici, parenti e conoscenti si sono stretti intorno ai nonni Enrico e Concetta Ferrante.

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Nel bagno delle donne il messaggio che gli uomini non scriverebbero mai

di Pietro Piovani