Virus in Cina spaventa anche titoli del turismo in Europa

Martedì 21 Gennaio 2020
(Teleborsa) - La diffusione in Cina del nuovo virus polmonare che fa tornare alla mente l'epidemia Sars nel 2003 e che sta alimentando un clima di risk-off sui mercati, penalizza anche i titoli del turismo in Europa oltre a quelli del lusso.

Tra i titoli del comparto, soffrono le compagnie aeree con voli a lungo raggio come Air France-Klm che cede l'1,57% e Lufthansa che perde l'1,97%. In forte difficoltà anche IAG, la proprietaria di British Airways, che segna un ribasso del 3,01%.

Il gruppo retail presente negli aeroporti Dufry perde oltre 2 punti percentuali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Zero pubblico, il Bioparco pensa ai fondi

di Marco Pasqua