Taglio Irpef, Confartigianato: Ipotesi modifica penalizzano chi produce

Taglio Irpef, Confartigianato: Ipotesi modifica penalizzano chi produce
1 Minuto di Lettura
Venerdì 3 Dicembre 2021, 17:45

(Teleborsa) - "Riconfermiamo il giudizio positivo sull'accordo raggiunto tra i partiti di maggioranza la scorsa settimana. La riforma dell'Irpef prevista dal Disegno di legge delega depositato in Parlamento dal Governo indica una riduzione generalizzata delle aliquote effettive a beneficio di tutti i contribuenti e l'accordo va in questa direzione".

Così il Presidente di Confartigianato Marco Granelli interviene sulle ipotesi di taglio dell'Irpef all'esame del Governo sottolineando che "la modifica dei termini dell'intesa, senza peraltro il coinvolgimento di tutte le parti sociali, con l'obiettivo di recuperare modeste risorse a beneficio della riduzione delle bollette, oltre ad introdurre ulteriori distorsioni alla già complessa tassazione personale, è penalizzante per chi produce ricchezza".

© RIPRODUZIONE RISERVATA