Pierrel in denaro: riceve autorizzazione commercio Orabloc® in Libano e Kazakhstan

Martedì 3 Dicembre 2019
(Teleborsa) - Pierrel comunica che la propria controllata Pierrel Pharma ha ottenuto in Libano e Kazakhstan l'autorizzazione alla commercializzazione per l'anestetico dentale di punta by Pierrel a base Articaina, Orabloc®.

"La registrazione del nostro prodotto Orabloc® in Libano e Kazakhstan – dice Fabio Velotti, Amministratore unico di Pierrel Pharma – rappresenta, su base territoriale e in particolare nel continente Euroasiatico e in quello medio-orientale, uno step fondamentale per la nostra rete commerciale e di conoscenza del prodotto in aree che rappresentano, per motivazioni diverse, ponti di collegamento tra l'Europa e l'Asia".

Per Pierrel, Kazakhstan e Libano si aggiungono a Russia, Armenia, Iran, Azerbaigian e Georgia per quanto riguarda la piattaforma eurasiatica, e alla Giordania per quella medio-orientale.

La Società attualmente ha in corso 31 nuove registrazioni del proprio anestetico Orabloc® in molti Paesi, commercializza oltre 32 referenze prodotto in 17 diversi Paesi ed è in procinto di aggiungere ulteriori 28 referenze nei nuovi Paesi nei quali sono in corso le procedure autorizzative.

Brilla il titolo a Piazza Affari: +5,59%. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma